Test di emergenza in Oude Ebbingestraat è consentito di nuovo nei sistemi RIVM; nessuna frode rilevata

Da giovedì mattina, Compagnia Spoedtest.nl scambia i dati con i sistemi di test di accesso e l’app CoronaCheck. Il ministro uscente Hugo de Jonge lo ha annunciato in una lettera alla Camera dei Rappresentanti giovedì mattina. Ciò significa che anche la sede dell’azienda a Oude Ebbingestraat a Groningen è stata rimessa in funzione.

Il Ministero della Salute ha negato l’accesso dell’azienda ai sistemi martedì scorso, perché ha presentato un rapporto di prova di emergenza per possibili frodi con certificati di vaccinazione. Tuttavia, ulteriori ricerche hanno dimostrato che la società ha rilasciato solo “certificati di riparazione”.

Secondo il ministero, la prova è stata giustamente emessa (infatti, le persone che hanno ricevuto tali prove erano recentemente risultate positive per corona), ma la società non è stata autorizzata a fornire questa prova. Solo il GGD può.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*
*